Lettura e consultazione

SALA DI LETTURA "MARIA LUIGIA''

E' destinata agli utenti che intendono consultare opere monografiche e periodiche con data di edizione dall'anno 1600, escluse le opere di particolare pregio che afferiscono all'adiacente sala di consultazione manoscritti e rari. La sala, che accoglie circa 90 lettori,  ospita un'esposizione di riviste periodicamente aggiornata: a disposizione degli utenti sono alcune opere di consultazione, quali enciclopedie e dizionari linguistici. In questa sala, nei giorni di massima affluenza, può essere limitato l'accesso agli utenti con soli libri propri.

SALA DI CONSULTAZIONE

Sala adibita alla consultazione dei principali repertori di reference delle varie discipline, con particolare riguardo agli strumenti bibliografici e biografici italiani e stranieri ordinati secondo il sistema di classificazione decimale Dewey, con libero accesso agli scaffali. La sala, attrezzata con tavoli per l'uso di computer portatili, accoglie circa 20 lettori ed è in parte riservata alla consultazione e allo studio dei fondi manoscritti e rari, delle opere a stampa di particolare pregio oltre che del materiale grafico. La distribuzione di tali materiali è attiva in questa sala dalle ore 8.15 alle ore 13.45; dopo tale orario, sarà possibile la lettura delle opere giacenti in deposito e di quelle prenotate nel pomeriggio precedente (è possibile anche la prenotazione telefonica). Le richieste devono essere presentate all'assistente di sala e ritirate, presso il medesimo, una per volta - salvo casi eccezionali. Nell'arco della stessa giornata possono essere soddisfatte fino a un massimo di dieci richieste per ciascun lettore.
E' possibile tenere in deposito - per un periodo non superiore a 15 giorni - non più di due manoscritti o di due opere rare. Sono fatti salvi casi eccezionali che verranno di volta in volta valutati sempre e comunque compatibilmente con le esigenze di servizio. E' vietato l'uso di penne a sfera, stilografiche, pennarelli ecc.; è prescritto l'uso della matita.
Chiunque arrechi un danno di qualsiasi genere alle opere avute in lettura o non maneggi con la dovuta cautela, seguendo le indicazioni degli assistenti di sala, i volumi affidatigli, può essere escluso dall'accesso alla Biblioteca. Nella sala, oltre a vari cataloghi, sono a disposizione dell'utenza, direttamente oppure con la mediazione del bibliotecario diverse risorse informative, locali e remote, on-line e su cd-rom; è  presente un lettore di microfilm e microfiches con possibilità di stampa. Il personale della sala fornisce informazioni sull'apparato bibliografico disponibile, sull'uso dei cataloghi, indirizza ed assiste gli utenti nelle procedure di ricerca.